LA GIOIA

Dialoghi Carmelitani, Dicembre 2017

Cos’è la gioia dell’uomo? Quello che viviamo non è un tempo in cui una domanda come questa possa trovare risposte facili. Perché i nostri giorni sembrano piuttosto segnati dall’affanno, dalla necessità dell’efficienza e, spesso, dalla sufficienza di brevi soddisfazioni: senza che siano sempre richiesti un senso e dei legami. E tuttavia la domanda sulla gioia, per quanto ignorata o rimandata, continua ad abitare il cuore di ogni uomo, come presentimento che nonostante tutto continuiamo ad avvertire, come inevitabile nostalgia. Che abita dentro lo stupore del bambino, che sogna nella forza giovane e incosciente di un ragazzo, che racconta le parole d’amore di due sposi, che ancora respira nei bisbigli saggi di un anziano. Perché è la vita stessa, con la sua continua esperienza, a chiedere un senso felice del suo esserci, del suo poter sperare e del suo poter amare. Nel confronto con il tempo, di fronte al quale la gioia sembra sempre fuggire; e anche dentro al dolore, che la gioia non smetterà di interrogare. Perché tutto sembra attendere, ieri come oggi, la notizia lieta di un’altra Gioia: che riconcili terra e cielo, che sia pace stabile del cuore. E che sia per sempre.

 

GLI ARTICOLI DI QUESTO TEMA:

  • IL SEGRETO DELLA GIOIA P. F. Silvestri ocd
  • IL PRESENTE DELLA GIOIA A. Musio
  • MADELEINE DELBRÊL E LA GIOIA DI CREDERE Don L. Luppi
  • SE NON RITORNERETE COME BAMBINI V. Ferrarini
  • CONNESSI ALLA GIOIA. RIFLESSIONE SEMISERIA SULLA GIOIA DELLO STUDENTE VISTA DAL PROFESSORE V. Marconato

SE NON RITORNERETE COME BAMBINI

(di Verenna Ferrarini, psicoanalista) Non si tratta di ritornare bambini o di scoprire “il bambino che è in noi”, ma di indagare su questo “come”. “Il bambino è quello che noi saremmo se fossimo maturi”, affermò una volta Giacomo Contri. É esattamente quello che ha...

MADELEINE DELBRÊL E LA GIOIA DI CREDERE

(di Don Luciano Luppi) Sono tanti e diversi gli aspetti affascinanti e attuali della figura di Madeleine Delbrêl; ma, tra questi, ve n’è uno che oggi merita più che mai di essere raccontato: e cioè l’esperienza profonda della gioia di credere in Gesù Cristo e, quindi,...

Torna all'elenco dei TEMI